Task force sulla figura paterna in Italia

Un questionario sulla figura paterna (fase 2): costituzione di una task force sul tema

Cari amici e amiche, con piacere vi comunichiamo che grazie al vostro sensibile contributo, la bozza del questionario di ricerca sulla figura paterna in Italia si è costituita in modo più che soddisfacente. Vi ringraziamo per quanto avete proposto, con interventi di notevole ricchezza e spessore. Potete leggere le risposte (da cui abbiamo eliminato riferimenti personali) cliccando in http://www.maschiselvatici.it/risposte-modulo-2013.pdf

dove troverete l’aggiornamento fino al maggio scorso. Entro poche ore il nostro tecnico inserirà l’aggiornamento fino alla fine di giugno.

Possiamo ora procedere alla fase 2: molti di voi hanno affermato di essere interessati alla costituzione di un gruppo di lavoro capace di ragionare sugli esiti del questionario al fine di redarre un questionario vero e proprio da svolgere poi a livello nazionale. Siamo pronti per iniziare i lavori.

Il gruppo di lavoro sarà coordinato dal Prof. Antonello Vanni. Ecco come aderire: i passaggi sono due. Primo: leggete con attenzione le indicazioni che seguono poi, se sarete d’accordo, inviate una mail di adesione a antonellovanni@virgilio.it 

Indicazioni: il gruppo di lavoro collaborerà, coordinato dal Prof. Vanni, tramite apposita mailing list. La mailing list avrà un obiettivo preciso: creare un questionario sulla figura paterna ben strutturato ed efficace. Non sono necessarie particolari competenze se non la propria sensibilità e il desiderio di contribuire alla valorizzazione della figura paterna per il bene dei nostri figli, delle nostre famiglie, della nostra comunità. Il gruppo di lavoro ha finalità costruttive semplici e concrete (il questionario appunto), non carattere polemico o di critica pertanto sono da escludere interventi offensivi, negativi, o di superfluo sfogo personale. Ben venga invece l’interesse per la ricerca sul tema della paternità. Molto importante è il rispetto della privacy dei partecipanti che devono sentirsi tutelati nel loro nome, nel loro pensiero e nella loro riflessione. Il lavoro svolto nella mailing list deve cioè rimanere nella mailing list. Il moderatore della mailing list vigilerà al riguardo favorendo la positività del lavoro svolto ed escludendo coloro che non rispetteranno lo stile comunicativo previsto. Si suppone in futuro la pubblicazione del questionario, anche mediante strumenti editoriali cartacei o in formato e-book. In tal caso non è necessario comparire con il proprio nome e cognome, a meno che lo si desideri. In ogni caso ogni pubblicazione sarà di proprietà dell’Ass. culturale Maschi Selvatici e, eventuali profitti, saranno destinati ad opere di beneficenza che i partecipanti del gruppo di lavoro concorderanno insieme. Il gruppo di lavoro non costituisce alcun vincolo o impegno, in ogni momento lo si può liberamente lasciare. Lette queste indicazioni, chi è interessato può quindi inviare una mail al Prof. Vanni antonellovanni@virgilio.it con questo testo:

Lette le indicazioni inviatemi, intendo partecipare al gruppo di lavoro “Un questionario per una ricerca sulla figura paterna in Italia”. Nome………………….. (non è necessario mettere il cognome o altri dati personali).

Seguirà la costituzione della mailing list.

Grazie e cordiali saluti I Maschi Selvatici

Per altre info scrivere a info@maschiselvatici.it

Annunci
Lascia un commento

1 Commento

  1. fabio

     /  16 giugno 2013

    dove si accede al questionario?

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: